Arctotis Plant

MNDP132
Bookable - Call for Information
€1.70
Tax included

Generalità Pianta Arctotis  :

Le piante di Arctotis, sono erbacea perenni dalla forma rampicante o tappezzante, è originaria dell’Africa meridionale. Dalla primavera avanzata fino ai primi freddi intensi producono grandi fiori a margherita. Di facile coltivazione, spesso tendono ad avere vita breve, ed a non sopravvivere per più di 2-3 anni, anche se si autoseminano, provvedendo quindi nuovi esemplari che sostituiscono le piante “vecchie”. La pianta Arctotis si pone a dimora in luogo soleggiato; in genere non temono il freddo, anche se è consigliabile tagliare i cespi a 10-15 cm da terra e coprirli con foglie secche durante i mesi invernali. Non temono il caldo estivo.

  • Vaso 7cm, Altezza 5/10cm
  • Vaso 18cm, Altezza 20/30cm
Vase Size
  • Vase 7cm
  • Vase 18cm

Vendita Online Pianta Arctotis , disponibile nei seguenti formati:

  • Vaso 7cm, Altezza 5/10cm
  • Vaso 18cm, Altezza 20/30cm

Generalità Pianta Arctotis :

La margherita africana è una pianta erbacea perenne tappezzante originaria dell’Africa meridionale. Questa specie, conosciuta anche come Arctotis, produce ampi cespi di foglie sottili, ovali, di colore verde argentato; nell’arco di una stagione i cespi di foglie, lunghe in genere 30-40 cm, si allargano per almeno 50-70 cm; dalla primavera avanzata fino ai primi freddi intesi producono grandi fiori a margherita, di colore giallo, arancio, rosso o anche porpora, in genere con centro in colore contrastante. Di facile coltivazione, spesso tendono ad avere vita breve, ed a non sopravvivere per più di 2-3 anni, anche se si autoseminano, provvedendo quindi nuovi esemplari che sostituiscono le piante “vecchie”. Come i fiori delle gazanie, anche quelli delle arctotis si schiudono solo quando splende il sole. Si utilizzano nelle bordure o nelle aiole, sono molto apprezzate per la fioritura molto prolungata.Molto decorativi, sono adatti anche come fiori recisi.

Coltivazione e Cura Pianta Arctotis :

Le Piante di Arctotis sono di facile coltivazione, solo nelle regioni miti sopravvive all’inverno se in piena terra. Spesso però si autosemina, sostituendo così gli esemplari che mantengono vivo lo spettacolo da un anno all’altro. Si coltiva in pieno sole, apprezza i terreni ben drenati e leggeri. Sopporta periodi di siccità, mentre teme i ristagni radicali che, soprattutto in vaso, provocano marciumi radicali. In primavera ed estate, si somministra concime liquido per piante da fiore ogni 20 giorni. I capolini sfioriti devono essere eliminati per estendere il periodo di fioritura. Apprezzano irrigazioni regolari, ma senza eccessi.

Irrigation
Less Frequent
Exposure
Sunny
Plant Development
Normal
No reviews

Customers who bought this product also bought:

Product added to wishlist
Product added to compare.