copy of Pianta Crategus Navaho

MNDP883
Available immediately
€1.50
Tax included Delivered in 24/48 hours

Generalità Pianta Crategus:

La pianta Crategus comprende circa duecento specie di alberi ed arbusti.Hanno portamento eretto e producono una chioma disordinata, gli arbusti raggiungono i 3-4 metri di altezza, gli alberi raggiungono un'altezza massima di 6-8 metri. Le foglie sono di colore verde scuro, ovali,lucide,leggermente coriacee. In primavera produce piccoli fiori a cinque petali, di colore bianco o rosato. In estate ai fiori succedono bacche ovali, di colore rosso, che in genere rimangono sulla pianta per tutto l'inverno. I frutti sono commestibili, e possono essere utilizzati per preparare confetture. Le piante di Crategus prediligono posizioni soleggiate o semiombreggiate; la gran parte delle specie non teme il freddo.

  • Vaso 7cm, Altezza 5/15cm
  • Vaso 18cm, Altezza 30/50cm

Quantity Discount You Save
40 15% Up to €9.00

Vendita Online Pianta Crategus, disponibile nei seguenti formati:

  • Vaso 7cm, Altezza 5/15cm
  • Vaso 18cm, Altezza 30/50cm

Generalità Pianta Crategus:

Il biancospino, chiamato comunemente anche crataegus, è un albero spinoso originario dell'Europa che può raggiungere un'altezza massima di otto metri e un diametro da un metro e mezzo a cinque metri. Esistono numerose varietà di questa specie, anche a fiori rosa, risultate dall'incrocio di questa specie con un'altra, la Monogyna. Le foglie del biancospino si presentano con una forma obovata di colore verde chiaro mentre i fiori appaiono bianchi riuniti in corimbi; il periodo di fioritura è maggio mentre durante la stagione autunnale il biancospino regala frutti ovoidali dal colore rosso vivo quando raggiungono la massima maturazione. Per quanto riguarda l'esposizione, la crataegus oxyacantha può crescere in pieno sole ma sa tollerare bene anche l'ombra parziale. Per questo è adatta anche per i giardini che non sono colpiti per tutto l'arco della giornata dai raggi del sole.

Coltivazione e Cura Pianta Crategus:

Il biancospino si adatta facilmente a tutti i tipi di terreno, è una pianta che ama le alte temperature ma tollera bene il freddo invernale. Non richiede annaffiature abbondanti poiché sopporta la siccità come l'eccessiva umidità e se il terreno è povero si da un fertilizzante granulare specifico completo. Le siepi si potano da luglio a marzo; se si spogliano in basso possono essere tagliate alla base e in breve tempo rigermoglieranno vigorosamente. Possono però costituire anche un ottimo sottobosco, così come si prestano bene per formare siepi difensive o in abbinamento ad altri arbusti per completare siepi da fiore in giardini

Irrigation
Less Frequent
Exposure
Sunny
Plant Development
Normal
164 Items
No reviews

Customers who bought this product also bought:

Product added to wishlist
Product added to compare.