AVVISO AI NOSTRI CLIENTI

A causa dell'emergenza CoronaVirus, ci sono molte difficoltà a raggiungere tutti i luoghi in Italia, pertanto le spedizioni riprenderanno a partire dal 6 Aprile.

Potete continuare ad inoltrare gli ordini, verranno elaborati in ordine cronologico di arrivo, a partire da tale data.

Albero di More

MNDP326
Disponibilità Immediata
1,50 €
Tasse incluse Consegnato in 24/48 ore

Generalità Albero di More:

L'albero delle More, arbusto perenne, sarmentoso, semisempreverde è originario dell'Europa centro-meridionale. Ogni anno produce molti polloni, che si possono sviluppare anche per alcuni metri in una sola stagione. In estate inoltrata produce i piccoli frutti verdi, che divengono neri a maturazione, commestibili. Le more sono frutti molto apprezzati crudi, oppure utilizzati per la produzione di confetture o di liquori; inoltre le more sono molto coltivate anche nei giardini per la particolarità di non avere spine, i frutti di questo rovo non sono molto dolci da crudi, ma sono ideali per preparare marmellate.

  • Vaso 18cm, Altezza 60/70cm
  • Vaso 7cm, Altezza 5/10cm
Dimensione Vaso
  • Vaso 7cm
  • Vaso 18cm

Dalla quantità Sconto Risparmi
25 10% Fino a 3,75 €
50 15% Fino a 11,25 €
80 35% Fino a 42,00 €

Vendita Albero di More, disponibile nei seguenti formati:

  • Vaso 18cm, Altezza 60/70cm
  • Vaso 7cm, Altezza 5/10cm

Generalità Albero di More:

La pianta di mora è una pianta che in natura cresce spontaneamente, ma che può essere anche facilmente coltivabile nei propri giardini grazie al fatto che non richiede particolari cure. Si può dire che queste piante, proprio per il fatto che sono piante spontanee, non richiedono delle annaffiature frequenti ma è necessario che il terreno sia ben drenato per evitare ristagni d'acqua che potrebbero far marcire le radici. Se non volete prendervene molta cura, questa è la pianta giusta per voi poiché è sufficiente annaffiarla dopo una decina di giorni dalla precedente volta; se invece ci si vuole assicurare dei frutti grossi e succosi è possibile farlo aumentando la frequenza delle annaffiature nel periodo che precede la raccolta, sebbene sia sempre consigliabile smuovere il terreno per arieggiarlo ed evitare così il ristagno di eccessivo liquido che potrebbe provocare la formazione di muffe. I fiori, di colore bianco rosato, sono riuniti in infiorescenze terminali panicolate o corimbiformi. Il frutto è una mora ed è composta da drupeole che a maturità non si sfilano dal ricettacolo, ma vi restano saldamente attaccate; a differenza del lampone, il frutto maturo lasciato in pianta non cade e migliora le sue caratteristiche qualitative, aumentando gli zuccheri e gli aromi; il peso medio unitario del frutto è di 5-7 g. Il rovo allo stato spontaneo è presente in tutta la Penisola, dal livello del mare sino a 1100 m. Il rovo coltivato, pur mantenendo le medesime caratteristiche di rusticità e resistenza ai freddi invernali e alle brinate tardive, per garantire buone rese richiede attenzione nella scelta dell'ambiente pedoclimatico.

Coltivazione e Cura Albero di More:

Gli alberi delle More preferiscono luoghi soleggiati, in natura si sviluppano ai bordi dei boschi, lungo scarpate e in radure soleggiate; non temono il freddo e si adattano a molteplici condizioni, talvolta diventando infestanti. In genere possono sopportare periodi anche lunghi di siccità, accontentandosi delle piogge; per ottenere un raccolto migliore è però consigliabile fornire regolarmente acqua da maggio ad agosto, lasciando sempre asciugare bene il terreno tra un'annaffiatura e l'altra. Per un corretto sviluppo delle piante è bene interrare ai piedi della ceppaia del concime organico ben maturo, in autunno e all'inizio della primavera. I rovi si sviluppano su qualsiasi terreno, preferendo i suoli sassosi, molto ben drenanti.

Irrigazione
Meno Frequente
Esposizione
Soleggiata
Sviluppo Della Pianta
Normale
412 Articoli
Nessuna recensione disponibile

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Product added to wishlist
Product added to compare.