Vivaio Vendita Piante OnLine - Tutto per la Cura delle Tue Piante

SPEDIZIONE GRATUITA da € 29,00

Bonsai di Acer palm. Atropurpureum Vaso 15cm

MNDP1263
Non Disponibile | Prenotabile
40,00 €
Tasse incluse

Generalità:

Il Bonsai Acer palm. Atropurpureumg è un albero a foglie caduche che sopporta bene le basse temperature anche se è sempre consigliabile evitargli condizioni di estrema rigidità. Il Bonsai Acero rosso va collocato in un posto bene soleggiato, lontano dalle fonti di calore, fuori dalle correnti d'aria.

-DISPONIBILE IN 5/7 GIORNI

  • Vaso 15cm, Altezza 30cm, vaso mix colori

Generalità:

Come per tutte le piante, anche il bonsai acero rosso non sopporta l'eccesso d'acqua, che potrebbe causare il marciume radicale. L'innaffiatura dipende da molti fattori: il substrato, le condizioni climatiche, il drenaggio, la posizione del vaso. Ma possiamo estrapolare alcune indicazioni di massima da tenere sempre a mente per la cura della vostra pianta: innanzitutto prima di innaffiare il bonsai acero rosso, verificate se il terriccio sia umido. Fornitegli altra acqua solamente quando si starà per asciugare. È utile l'utilizzo di rilevatori di umidità per potervi orientare. Inoltre utilizzate un innaffiatoio a fori piccoli per potervi meglio regolare. Qualora si ecceda nell'innaffiatura aggiungerete un sottovaso con del pellet. Il bonsai di acero rosso non ha bisogno di nebulizzazioni, non necessita infatti di eccessiva umidità. Durante la stagione invernale/autunnale innaffiate alle prime ore del mattino. Invece durante quella estiva fatelo la sera.

Tuttavia le dimensioni e l’aspetto generale della singola pianta possono variare in funzione della stagione e del periodo in cui vengono acquistate. Essendo organismi viventi ogni singola pianta ha il suo portamento e la sua colorazione che possono discostarsi leggermente dalla foto pubblicata sul nostro catalogo.

Coltivazione e Cura:

Il bonsai acero rosso è una pianta elegante e resistente che con poche, essenziali, cure riuscirà a mantenersi al pieno della sua bellezza. Va collocato in un luogo soleggiato all'interno dell'appartamento, ma con alcune precauzioni. D'estate infatti non va esposto direttamente alla luce solare, ma posizionato in un luogo ombreggiato, poiché la forte luminosità arreca delle bruciature al bonsai acero rosso. Quando il sole è meno forte, in primavera, il bonsai può essere esposto in luogo soleggiato, cosicché si abbia un'ottimale ripresa vegetativa. Durante la stagione più calda, per evitare l'essiccamento, è possibile porre un sottovaso di acqua mista a ghiaia. Molto importante per l'acero rosso è la potatura, operazione fondamentale per tutti i bonsaisti. Va effettuata esclusivamente durante il periodo di completa inattività del bonsai: ovvero da novembre ai primi di febbraio. Ogni taglio va ricoperto con della pasta cicatrizzante.

Irrigazione
Di Rado
Esposizione
Soleggiata
Sviluppo Della Pianta
Normale
Nessuna recensione disponibile

I clienti hanno comprato insieme:

Product added to wishlist
Product added to compare.