Vendita Piante OnLine - Tutto per la Cura delle Tue Piante

*** SUMMER PROMO ***  FREE SHIPPING da € 29.00 




  • Nuovo

Pianta Peperoncino Lingua di Fuoco Vaso 14cm

MNDP1791
Disponibilità Immediata
3,50 €
Tasse incluse Consegna in 24/48 ore dalla ricezione email conferma spedizione

Generalità Pianta Peperoncino Lingua di Fuoco:

La pianta del peperoncino Lingua di fuoco ha origini Brasiliane ed è appartenente al genere dei Caspicum. E' una pianta che può essere coltivata sia a scopo ornamentale che ad uso alimentare; è una delle più diffuse in tutto il mondo.

  • Vaso 14cm, Altezza 15/30cm

Generalità Pianta Peperoncino Lingua di Fuoco:

La pianta del peperoncino Lingua di fuoco ha origini Brasiliane ed è appartenente al genere dei Caspicum. E’ una pianta che può essere coltivata sia a scopo ornamentale che ad uso alimentare; è una delle più diffuse in tutto il mondo. Produce in primavera foglie verdi di piccole dimensione, mentre i fiori, bianchi e di piccole dimensioni sbocciano in estate. I frutti  inizialmente sono di un colore verde-violaceo, ma a fine maturazione risulteranno rossi o addirittura marroni. Questa pianta predilige luoghi soleggiati o di mezz’ombra con innaffiature non abbondanti; si consiglia un terreno fresco e ben drenato.  Ingrediente tipico di tanti piatti, questo frutto è apprezzato anche per le sue caratteristiche nutrizionali: stimola la circolazione sanguigna, abbassa il tasso di colesterolo nel sangue, contiene importanti vitamine che regolano importanti funzioni nel nostro organismo.
Favorisce l'appetito e aiuta la digestione.

Coltivazione e Cura Pianta Peperoncino Lingua di Fuoco:

Si consiglia il trapianto da aprile a giugno nel momento in cui le temperature inizieranno ad aumentare. I peperoncini, anche se sono a portamento eretto-cespuglioso, necessitano di un piccolo tutore per rinforzare il fusto principale. Non sono necessari interventi come cimatura o altre potature verdi. Per avere delle piante più vigorose e produttive si può trapiantare il peperoncino nei periodi più caldi ed in posizioni soleggiate. Il terreno ottimale deve essere permeabile, profondo e fertile (ricco di sostanza organica già decomposta). L'irrigazione può essere effettuata con successo mediante impianto a goccia o comunque con metodi irrigui che non vanno a bagnare le foglie per evitare la proliferazione di malattie fungine.

Irrigazione
Di Rado
Esposizione
Soleggiata
Sviluppo Della Pianta
Normale
985 Articoli
Nessuna recensione disponibile

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Product added to wishlist
Product added to compare.