Vendita Piante OnLine - Tutto per la Cura delle Tue Piante

FREE SHIPPING in PROVINCIA di BARI (da € 35,00)




Pianta Boronia Heterophylla

MNDP141-V7
ATTENZIONE Non Disponibile
1,45 €
Tasse incluse

Generalità:

La pianta Boronia viene coltivata nei giardini e nei parchi  per la loro spettacolare fioritura. La Boronia è  coltivata per a sue proprietà benefiche soprattutto sulla mente umana. La pianta, alta mediamente 80-90 cm, è formata da steli ricoperti da foglie lanceolate di colore verde scuro. Le foglie della Boronia emanano un gradevole profumo se vengono schiacciate fra le dita. I fiori a forma di stella hanno quattro petali, di colore rosa.La Pianta Boronia predilige i luoghi luminosi. Non tollera il freddo e zone ventose. Si adatta a qualsiasi tipo di terreno.E' una pianta poco esigente di acqua; va annaffiata quando il terreno è completamente asciutto.

  • Vaso 7cm, Altezza 10/15cm
  • Vaso 14cm, Altezza 20/30
  • Vaso 18cm, Altezza 30/50cm
Dimensione Vaso
  • Vaso 7cm
  • Vaso 14cm
  • Vaso 18cm

Generalità:

La pianta Boronia Heterophylla, è un cespuglio sempreverde di origine australiana. Raggiunge gli 80 centimetri di altezza e larghezza, formando belle foglioline verde acceso, aromatiche, e, dalla primavera all’autunno, numerosi piccoli fiori rosa a forma di stella, profumati. Appartenente alla famiglia delle Rutacee, la Boronia è un genere che comprende oltre 100 varietà di piante ideali per decorare il giardino, la casa e per ottenere dei bei mazzi recisi. Originaria dell’Australia, nel linguaggio e significato dei fiori questa pianta indica tranquillità mentale e serenità.La pianta ha un fogliame decisamente aromatico, seguito da fiori che possono variare nelle tonalità del porpora, del rosa, del bianco, anch’essi dotati di una particolare e delicata fragranza. Le foglie sono verdi, semplici, composte, leggermente dentellate ai margini.

Coltivazione e Cura:

Nei climi freddi è bene coltivare la boronia in vaso o in opportuni terreni da bordure, anche se possono andare bene serre fresche o semplici giardini d’inverno. All’esterno scegliamo una posizione fresca, a riparo, possibilmente, dai venti caldi. Annaffiamo, poco, ogni due-tre settimane, controllando che il suolo non sia completamente asciutto. Teme i ristagni idrici. In primavera applichiamo un semplice fertilizzante completo per piante da fiore; in autunno, ai piedi della pianta, aggiungiamo del concime ricco di fosforo e potassio.

Irrigazione
Meno Frequente
Esposizione
Soleggiata
Sviluppo Della Pianta
Normale
Nessuna recensione disponibile

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Product added to wishlist
Product added to compare.