Pianta dell'Ananas Vaso 15cm

MNDP1016
ATTENZIONE Non Disponibile
16,00 €
Tasse incluse

Generalità Pianta dell'Ananas:

L’ ananas o ananasso è una pianta originaria del Sud-america appartenente alla famiglia delle Bromeliaceae coltivata per la produzione di frutti che in realtà sono inflorescenze.Infatti il frutto dell’ananas si sviluppa intorno alla sommità del fusto della pianta, chiamato comunemente torsolo o cuore del frutto.Il frutto è costituito da una buccia spinosa, contenente al suo interno una polpa zuccherina ed una parte dura al centro, il torsolo per l’appunto. Sulla sommità troviamo il ciuffo di foglie del frutto che servono per catturare e trattenere l’acqua, così da offrire nutrimento alla pianta.

  • Vaso 15cm, Altezza 55cm

Vendita Pianta dell'Ananas, disponibile nei seguenti formati:

  • Vaso 15cm, Altezza 55cm

Generalità Pianta dell'Ananas:

Il suo nome botanico è "ananas comosus", ma è comunemente chiamata pianta dell’ananas. E’ una pianta xerofita originaria del Sud America, del centro America e dei Caraibi. L’ananas è conosciuta principalmente per il suo frutto, che in realtà scientificamente parlando è però un’infruttescenza. Il suo nome, nelle lingue tupi –guaranì parlate in Amazzonia, è "nanà –nanà", che significa "profumo dei profumi". In ambito ortofrutticolo, l’ananas è un frutto molto apprezzato per la sua particolare dolcezza e per le sue proprietà nutrizionali. Può essere coltivata anche nell’orto di casa, ma in serra: ama l'umidità ed ha bisogno di una temperatura che sia fra i 18 e i 24° (sotto i 15° centigradi la pianta muore). D’estate occorre annaffiare regolarmente perché il terreno sia ben umido e d’inverno le annaffiature vanno un po’ diminuite; necessita di concimazioni regolari, una volta ogni 15 giorni, durante tutto il corso dell’anno.

Coltivazione e Cura Pianta dell'Ananas:

Poiché patisce il freddo, l’ananas vive bene all’interno delle nostre case; è anche molto decorativa e porta un tocco esotico all'angolo verde del salotto. Necessita di molta luce ma non di sole diretto. E’ importante anche che abbia un buon tasso di umidità e che sia annaffiata regolarmente, ma attenzione: non ama i ristagni d’acqua, per questo occorre che il terreno sia ben drenato. D’inverno, tra un’annaffiatura e l’altra, attendete che il terriccio sia secco e concimate la pianta una volta al mese con un concime liquido per piante verdi. Se le foglie seccano o si accartocciano è probabile che la pianta manchi di luce; se si afflosciano significa che l’aria è troppo secca o troppo calda: occorre allora nebulizzare il fogliame per cercare di ripristinare un buon tasso di umidità.

Irrigazione
Meno Frequente
Esposizione
Soleggiata
Sviluppo Della Pianta
Normale
Nessuna recensione disponibile

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Product added to wishlist
Product added to compare.