AVVISO AI NOSTRI CLIENTI

A causa dell'emergenza CoronaVirus, ci sono molte difficoltà a raggiungere tutti i luoghi in Italia, pertanto le spedizioni riprenderanno a partire dal 6 Aprile.

Potete continuare ad inoltrare gli ordini, verranno elaborati in ordine cronologico di arrivo, a partire da tale data.

Albero di Mandorlo Filippo Ceo

MNDP321
Disponibilità Immediata
7,50 €
Tasse incluse Consegnato in 24/48 ore

Generalità Albero Mandorlo Filippo Ceo:

Il Mandorlo Filippo Ceo è tra le migliori in Europa. È la mandorla di Toritto, pregiato frutto che si raccoglie tra agosto, settembre e metà ottobre. Nell’alta pasticceria è la protagonista esclusiva, utilizzata specie per realizzare la pasta reale e importanti scenografie dolciarie.

  • Vaso 16cm, Altezza 120/160cm
  • Vaso 22cm, Altezza 150/170cm
Età Della Pianta

Dalla quantità Sconto Risparmi
10 10% Fino a 7,50 €
20 20% Fino a 30,00 €
50 30% Fino a 112,50 €

Vendita Albero Mandorlo Filippo Ceo, disponibile nei seguenti formati:

  • Vaso 16cm, Altezza 120/160cm
  • Vaso 22cm, Altezza 150/170cm

Generalità Albero Mandorlo Filippo Ceo:

Il Mandorlo Filippo Ceo è una pianta di origini pugliesi a raccolta intermedia con albero vigoroso, portamento assurgente, fruttificazione portata solo sui mazzetti, fiorituratardiva, autofertili e con produttività  elevata. Il frutto ha forma sferoide-amigdaloide, di medie dimensioni, sutura ventrale poco aperta e sutura dorsale rilevata. Il guscio è semiduro, liscio e pori di diversa grandezza e con colore marrone chiaro. Il sapore è buono. Può presentare un'elevato numero di semi doppi che ne deprezza il suo valore.

Coltivazione e Cura Albero Mandorlo Filippo Ceo:

L'Albero di Mandorlo è una di quelle piante che riescono a svilupparsi senza problemi all’interno di qualsiasi tipo di terreno: ad ogni modo, deve la sua preferenza a tutti quei suoli leggeri e che non presentano un elevato livello di umidità; si tratta di una pianta che non ha la necessità di vivere all’interno di ambienti con particolari condizioni climatiche, sfruttando proprio la sua grande facilità di adattamento ad ogni tipologia di terreno. Infatti, la pianta del mandorlo riesce a svilupparsi senza particolari problemi sia all’interno di luoghi caratterizzati da climi tipicamente caldi, così come cresce ottimamente anche all’interno di zone con climi più freddi, visto che ha la particolare capacità di resistere fino a delle temperature che scendono anche di 15-20 gradi centigradi sotto il livello dello zero termico e, allo stesso tempo, presenta anche una buona resistenza nei confronti della siccità.

Irrigazione
Meno Frequente
Esposizione
Soleggiata
Sviluppo Della Pianta
Normale
189 Articoli
Nessuna recensione disponibile

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Product added to wishlist
Product added to compare.