Vendita Piante OnLine - Tutto per la Cura delle Tue Piante

FREE SHIPPING in PROVINCIA di BARI (da € 35,00)




Pianta Codiaeum Vaso 19cm

MNDP1176
ATTENZIONE Non Disponibile
24,00 €
Tasse incluse

Generalità Pianta Codiaeum:

Il nome scientifico di questa pianta, Codiaeum deriva da “Kodiho” denominazione data al croton nei luoghi d’origine ossia in Malesia; non è improbabile che il vocabolo si rifaccia ad una voce greca che significa capo, a indicare l’abitudine degli indigeni di intrecciare le foglie di questa pianta per farne ghirlande da portare in occasione di importanti cerimonie religiose..

  • Vaso 19cm, Altezza 60cm

Vendita Pianta  Codiaeum, disponibile nei seguenti formati:

  • Vaso 19cm, Altezza 60cm

Generalità Pianta  Codiaeum:

I croton comprendono molte specie, con fogliame di forma  di colore assai diversi da quelli delle specie che vengono poste normalmente in vendita dai fiorai; esistono infatti esemplari con fogliame sottilissimo ed allungato che sembra composto da tante fettucce, altri con foglie ondulate o a punta di freccia, vi sono anche specie con foglie assomiglianti a quelle della quercia.Il croton appartiene alla famiglia delle Euforbiacee e il genere comprende poche specie, di cui una soltanto viene coltivata in Europa dal secolo scorso, il Codiaeum variegatum.
I croton sono originari della Malesia e delle Molucche, sono arbusti dal fogliame variopinto, con foglie persistenti, intere o lobate.
Caratteristica è la colorazione delle foglie che da giovani sono verdi con variegature giallo vivo, mentre nelle piante adulte prendono il sopravvento il ruggine e l’arancio che, attraverso una serie di sfumature, arrivano al rosso.
I fiori sono insignificanti.  I fiori sono color crema ma non sono decorativi.

Coltivazione e Cura Pianta  Codiaeum:

La pianta va collocata in ambiente a temperatura costante, non inferiore a 16 gradi e non superiore ai 20. Cercate di evitare gli sbalzi di temperatura e le correnti d’ aria che, come l’ assenza di luce, porterebbero a una caduta precoce delle foglie più basse.
In natura vivono in un ambiente a temperatura stabile ed assenza di forte ventilazione.
il vaso deve essere sistemato in ottima luce ma non al sole e non troppo vicino ai vetri in modo da favorire uno sviluppo armonico dei bellissimi colori delle foglie.
Meglio non spostare mai la pianta ed evitare che il suo fogliame venga investito da correnti di aria fredda. Il terriccio deve essere sempre fresco, ma non inzuppato, è bene perciò che queste piante siano coltivate in vasi a riserva d’acqua, in tal modo provvedono esse stesse a procurarsi la quantità di acqua loro necessaria senza dover dipendere dalle nostre dosi, talvolta troppo scarse e talvolta eccessive.

Nessuna recensione disponibile
Product added to wishlist
Product added to compare.