AVVISO AI NOSTRI CLIENTI

A causa dell'emergenza CoronaVirus, ci sono molte difficoltà a raggiungere tutti i luoghi in Italia, pertanto le spedizioni riprenderanno a partire dal 6 Aprile.

Potete continuare ad inoltrare gli ordini, verranno elaborati in ordine cronologico di arrivo, a partire da tale data.

Albero del Cedro

MNDP366
Disponibilità Immediata
12,00 €
Tasse incluse Consegnato in 24/48 ore

Generalità Albero Cedro:

Il Cedro è una pianta sempreverde originaria dell'india. Le foglie sono ovali con margine dentato verde scuro. I fiori sono grandi di color rosso-violacei. I frutti sono grandi e ovali. La scorza è molto utilizzata per realizziare liquori e oli essenziali mentre il succo viene utilizzato come bibita.

  • Altezza 150/160cm

Vendita Albero Cedro, disponibile nei seguenti formati:

  • Altezza 150/160cm

Generalità Albero Cedro:

L'albero del Cedro (Citrus medica) sembra sia originario dell'India e della Birmania. Di questo agrume si hanno antichissime testimonianze. Dalla Persia è arrivato nei Paesi Mediterranei e, probabilmente nel III secolo a.C., in Italia. Forma arbusti o piccoli alberi, alti fino a 8 metri, con rami spinosi e portamento irregolare. Le foglie, ovali-oblunghe, con margine dentato, medio-grandi, sono rossicce appena emesse e poi verde scuro. I fiori sono grandi e in boccio rosso-violacei. Quando si aprono hanno interno bianco ed esterno soffuso di viola. Riuniti in racemi all'apice dei rami, possono essere ermafroditi o maschili per aborto del gineceo. Ha fioritura continua, con flussi principali in primavera e autunno. I frutti sono grandi, oblunghi od ovali, a superficie liscia o rugosa e piena di protuberanze. con epicarpo spesso e polpa suddivisa in 5-12 segmenti che contengono numerosi semi monoembrionici. La maggiore importanza economica del cedro deriva dalla scorza che viene utilizzata per la preparazione di canditi, acqua e sciroppo di cedro e per l'estrazione di olii essenziali. Con il succo si preparano bibite. In medicina si utilizza per la preparazione di infusi.

Coltivazione e Cura Albero Cedro:

L'albero del Cedro predilige terreno composto da argilla calcarea, sabbia e humus, così come tutti quei substrati che sono particolarmente ricchi di azoto e di potassio. Il cedro presenta una scarsa resistenza nei confronti delle temperature rigide, del freddo e delle gelate: ecco spiegato il motivo per cui si dovrà provvedere alla realizzazione di telai che permettano di proteggere in modo adeguato la pianta. La prima cosa da fare è quella di rimuovere il terreno, con lo spargimento del letame. Ad ogni modo, dobbiamo evidenziare come le piante di cedro abbiano la necessità di essere sottoposte ad una potatura che deve avvenire in modo costante e periodico, dal momento che nel caso in cui fossero lasciate crescere senza alcun freno, allora darebbero vita ad una chioma dal portamento irregolare, caratterizzata dalla presenza di rami spinosi che andrebbero solamente a creare confusione tra loro, svolgendo di fatto un'azione limitante e bloccante nei confronti della fruttificazione della pianta di cedro. Il suggerimento è, quindi, quello di potarla in maniera regolare e vigorosa, in modo tale da andare a recidere i rami che non sono fruttiferi (che prendono anche il nome di secchioni) e tutti quei rami che sono stati colpiti da delle malattie o che risultano secchi. Non dobbiamo dimenticare, infine, come sarà importante legare tra loro le varie piante di cedro, in modo tale che il vento che non vada a provocare una collisione tra di esse e, quindi, per evitare che non si formino dei graffi sui vari frutti. Infine, l'ultimo consiglio riguarda la raccolta dei frutti della pianta del cedro che, nella maggior parte dei casi, deve essere sempre eseguita in pieno giorno.

Irrigazione
Meno Frequente
Esposizione
Soleggiata
Sviluppo Della Pianta
Normale
286 Articoli
Nessuna recensione disponibile

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Product added to wishlist
Product added to compare.