Vivaio Vendita Piante OnLine - Tutto per la Cura delle Tue Piante

SPEDIZIONE GRATUITA da € 29,00

Pianta Chamaerops Excelsa Vaso 7cm

MNDP385
Disponibilità Immediata
3,00 €
Tasse incluse Consegna in 24/48 ore dalla ricezione email conferma spedizione

Generalità:

La Pianta Chamaerops excelsa di solito viene classificata come Trachycarpus fortunei in quanto, quando fu introdotta in Europa dal Giappone, fu identificata come tale. E' una pianta che si presta per essere coltivata sia in vaso che in piena terra raggiungendo in questo caso anche i 3,5 m di altezza mentre in vaso rimane di dimensioni molto più contenute non superando i 2 m di altezza. Le foglie, portate da lunghi piccioli, si formano nella parte alta del fusto, sono a ventaglio, più grandi e più molli della Chamaerops humilis, con le punte che con il tempo diventano pendenti.I fiori sono riuniti in infiorescenze a pannocchia, di colore giallo mentre i frutti sono delle bacche scure.

  • Vaso 7cm, Altezza 5/10cm

Generalità:

La Pianta Chamaerops excelsa di solito viene classificata come Trachycarpus fortunei in quanto, quando fu introdotta in Europa dal Giappone, fu identificata come tale. E' una pianta che si presta per essere coltivata sia in vaso che in piena terra raggiungendo in questo caso anche i 3,5 m di altezza mentre in vaso rimane di dimensioni molto più contenute non superando i 2 m di altezza. Le foglie, portate da lunghi piccioli, si formano nella parte alta del fusto, sono a ventaglio, più grandi e più molli della Chamaerops humilis, con le punte che con il tempo diventano pendenti.I fiori sono riuniti in infiorescenze a pannocchia, di colore giallo mentre i frutti sono delle bacche scure. Sono piante dioiche vale a dire che ci sono "piante femminili" e "piante maschili" cioè piante che portano solo fiori maschili e piante che portano solo fiori femminili.

Tuttavia le dimensioni e l’aspetto generale della singola pianta possono variare in funzione della stagione e del periodo in cui vengono acquistate. Essendo organismi viventi ogni singola pianta ha il suo portamento e la sua colorazione che possono discostarsi leggermente dalla foto pubblicata sul nostro catalogo.

Coltivazione e Cura:

Le piante Chamaerops non sono piante difficili da coltivare, anche se hanno necessità di determinate condizioni climatiche per poter crescere al meglio. Possono essere allevate sia in vaso che all'aperto, nelle zone dove le estati sono abbastanza fresche e gli inverni miti. Per pulire le foglie usate solo un panno morbido inumidito. Non usate mai lucidanti fogliari, che otturano gli stomi delle piante, impedendo le normali funzioni fisiologiche. Nella coltivazione di queste palme occorre tenere presente che sono piante a crescita lenta. Il terreno deve rimanere sempre appena umido. Il rinvaso nelle Chamaerops deve essere effettuato solo quanto il vaso è diventato troppo piccolo per contenere la pianta. Negli anni in cui non si effettua, rimuovere i i primi centimetri di terra e sostituirli con del terriccio fresco. Per il rinvaso utilizzate un buon terriccio di foglie con della sabbia grossolana per favorire il drenaggio dell'acqua di irrigazione. Le piante Chamaerops si concimano una volta al mese e solo dalla primavera all'estate usando un concime liquido diluito nell'acqua di irrigazione dimezzando le dosi rispetto a quanto riportato nella confezione del fertilizzante. E' opportuno usare un concime che oltre ad avere i macroelementi quali azoto (N), fosforo (P) e potassio (K) abbia anche i microelementi quali il quali il ferro (Fe), il manganese (Mn), il rame (Cu), lo zinco (Zn), il boro (B), il molibdeno (Mo), il magnesio (mg) tutti importanti per una corretta ed equilibrata crescita della pianta. Le Chamaerops non si potano. Si asportano solo le foglie che si seccano, soprattutto quelle poste più in basso, per evitare che diventino veicolo di malattie parassitarie, tagliandole nel punto in cui partono dal fusto. Può succedere che la punta delle foglie si secchi a causa della bassa umidità ambientale. In questo caso non occorre eliminare le foglie ma semplicemente tagliare la punta avendo cura che l'attrezzo che usate per il taglio sia pulito e disinfettato (preferibilmente alla fiamma) per evitare di infettare i tessuti.

Irrigazione
Meno Frequente
Esposizione
Soleggiata
Sviluppo Della Pianta
Normale
3302 Articoli
Nessuna recensione disponibile

I clienti hanno comprato insieme:

Product added to wishlist
Product added to compare.