Pianta Grassa Opuntia Microdasys

MNDP837
Disponibilità Immediata
5,00 €
Tasse incluse Consegnato in 24/48 ore

Generalità Pianta Grassa Opuntia Microdasys:

La Opuntia microdasys è una pianta originaria dell'altopiano centrale del Messico, ama terreni aridi e pietrosi. In natura forma dei compatti cespugli di 1 m, 1,5m di diametro e alti anche 80 cm. Completamente priva di spine nel vero senso del termine, è munita invece di numerosi glochidi bianchi o gialli, tipici delle opuntie, che non sono altro che piccole spine setolose, che si staccano facilmente dalla pianta, in caso di contatto accidentale, causando una notevole irritazione alla pelle. Produce fiori gialli del diametro di 3-5 cm, ai quali seguono frutti rossi. L'altezza massima che raggiunge è attorno ai 40-60 cm, raramente cresce di più.

  • Vaso 12cm, Altezza 10/15

Vendita pianta Pianta Grassa Opuntia Microdasys, disponibile nei seguenti formati:

  • Vaso 12cm, Altezza 10/15

Generalità  Pianta Grassa Opuntia Microdasys:

La Opuntia microdasys è una pianta perenne originaria del centro nord del Messico e fa parte della grande famiglia delle Cactacee. Come ogni pianta appartenente al genere Opuntia anche questo Cactus presenta un fusto ramificato formato pale ovali indicate con il nome di cladodi. Ognuno di essi presenta una lunghezza 15 centimetri circa ed è dotato di un numero considerevole di areole fittamente ricoperte di piccolissime spine denominate glochidi, queste ultime sono piuttosto somiglianti a setole molto corte. I cladodi non sono altro che rami appiattiti attraverso i quali l'Opuntia Microdasys effettua la fotosintesi clorofilliana. Con l'andare degli anni l'Opuntia Microdasys dà vita a grossi cespugli che raggiungono anche un metro di altezza. Durante il periodo estivo dall'Opuntia Microdasys nascono meravigliosi fiori gialli diurni la cui forma ricorda quella di una coppa. La pianta produce deliziosi frutti eduli.

Coltivazione e Cura Pianta Grassa Opuntia Microdasys:

In linea generale le piante di Opuntia crescono bene in posizioni non troppo soleggiate. La luce e il calore intensi possono infatti causare bruciature o disidratazione e un’antiestetica colorazione rossastra. Di conseguenza sono ideali come piante da interno, specialmente per quelle abitazioni prive di finestre disposte a Sud o ad Est. Possono tuttavia essere tenute anche all’esterno a patto di inserirle dove la luce sia schermata per buona parte della giornata.Le haworthia richiedono un substrato povero e soprattutto estremamente drenante. L’ideale è mescolare della ghiaia di fiume (o pomice e pozzolana) di pezzatura media e fine con della sabbia o, se ne disponiamo, della agriperlite agricola. Adatta è anche una miscela ottenuta da metà torba e metà terriccio per cactacee, magari con l’aggiunta di ghiaietto di piccole dimensioni nella parte bassa del vaso. In inverno le irrigazioni vanno invece sospese quasi completamente: controlliamo solamente che il pane di terra non diventi un blocco unico troppo asciutto e compatto.

Irrigazione
Di Rado
Esposizione
Soleggiata
Sviluppo Della Pianta
Normale
375 Articoli
Nessuna recensione disponibile

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Product added to wishlist
Product added to compare.