Vivaio Vendita Piante OnLine - Tutto per la Cura delle Tue Piante

SPEDIZIONE GRATUITA da € 29,00

Pianta Dryopteris erythrosora Vaso 12cm

MNDP1208
Disponibilità Immediata
6,00 €
Tasse incluse Consegna in 24/48 ore dalla ricezione email conferma spedizione

Generalità:

 Piccola felce presente nell’emisfero settentrionale, vive nei boschi umidi e freschi: per questo, commercializzata come pianta decorativa per interni, ha bisogno di vivere in stanze fresche sia d’estate che d’inverno, con media luminosità ed elevata umidità. Esistono numerose varietà; la "Ghost" ha fogliame con una curiosa sfumatura azzurra.

        -DISPONIBILE SU PREORDINAZIONE

  • Vaso 12cm, Altezza 30cm

Generalità:

Il termine Athyrium filix - femina si riferisce ad un gruppo di felci sempreverdi o decidue, originarie dell'Europa, dell'Asia e del Nord America; la gran parte di esse sopporta i freddi invernali, ma si possono anche coltivare in vaso in casa. Produce un largo ciuffo di fronde, alto dai 40 ai 90 cm, ognuna di esse è una singola foglia composta, priva di ramificazioni. I fusti sono di colore marrone chiaro, che contrasta con il colore delle foglie.
Le foglie sono composte, triangolari, costituite da numerosissime foglioline finemente divise, di colore vario a seconda delle specie, di misura sempre minore a partire dalla base del fusto fino all'apice; A. filix-femina ha fogliame verde chiaro, esistono cultivar con foglie verde-giallastro; A. nipponicum ha foglie molto scure, che tendono al grigio-argento, esistono cultivar con fogliame tendende al porpora scuro, anche veriegate. Queste felci sono molto adatte nei giardini ombreggiati, dove si possono utilizzare anche come tappezzanti.

Tuttavia le dimensioni e l’aspetto generale della singola pianta possono variare in funzione della stagione e del periodo in cui vengono acquistate. Essendo organismi viventi ogni singola pianta ha il suo portamento e la sua colorazione che possono discostarsi leggermente dalla foto pubblicata sul nostro catalogo.

Coltivazione e Cura:

Le piante di Athyrium filix - femina, dette anche di felce femmina sono molto rustiche e resistenti e non hanno particolari problemi nella stagione fredda. Per la migliore esposizione possibile porre a dimora in luogo ombreggiato o semiombreggiato; poche ore di luce mattutina possono migliorare notevolmente il colore delle cultivar a foglia variegata; in genere non temono il freddo, ma talvolta, possono venire danneggiate dal vento, quindi è consigliabile scegliere una posizione riparata, ad esempio contro un muro o ai piedi di alberi o arbusti.
Buona parte delle specie è a foglia caduca, quindi in inverno va in riposo vegetativo, in caso di temperature molto rigide è possibile che la parte aerea secchi completamente, per rispuntare in primavera.Come la gran parte delle felci anche gli Athyrium filix - femina necessitano di annaffiature regolari, ma temono i ristagni idrici; si consiglia quindi di mantenere il terreno leggermente umido, evitando gli eccessi, soprattutto per quanto riguarda gli esemplari coltivati in contenitore. Controllare che il substrato rimanga umido, senza eccedere perchè i ristagni d'acqua nuocciono alla pianta.
In autunno ed all'inizio della primavera interrare ai piedi della pianta del concime organico o del concime granulare a lenta cessione per piante verdi.Le piante di felce femmina amano particolarmente i terreni a tendenza acida, sciolti, ben drenati e ricchi di humus; coltivare in un substrato costituito da due parti di torba, due parti di terriccio di foglie e una parte di sabbia. Essendo piante rustiche le piante di felce femmina possono essere interrate anche in terreni che presentino condizioni diverse, in questo caso la pianta avrà uno sviluppo minore.




11530 Articoli
Nessuna recensione disponibile

I clienti hanno comprato insieme:

Product added to wishlist
Product added to compare.