Anisodontea Lilla Plant

MNDP131
Available immediately
€1.70
Tax included Delivered in 24/48 hours

Generalità Pianta Anisodontea :

La pianta anisodontea, è un arbusto africano sempreverde dalle abbondanti fioriture; nel corso degli anni possono raggiungere i 90-120 cm di altezza. Produce piccoli fiori piatti, simili ai fiori del pesco, nei toni del rosa e del bianco. I fiori sbocciano lungo i fusti, per mantenere la pianta ben compatta e favorire lo sviluppo di nuove ramificazione, con conseguente abbondanza di fiori, è bene accorciare i rami di circa un terzo, all’inizio della primavera.Le piante di anisodontee si coltivano al sole, anche se possono svilupparsi senza problemi in luoghi che godono di una leggera ombra. Sopportano brevi gelate, ma nei luoghi con inverni molto freddi è consigliabile coprire tutta la parte aerea, per evitare i danni del gelo.

  • Vaso 7cm, Altezza 5/15cm

Vendita Online Pianta Anisodontea , disponibile nei seguenti formati:

  • Vaso 7cm, Altezza 5/15cm

Generalità Pianta Anisodontea :

La pianta Anisodontea è un piccolo arbusto, originaria dell’Africa meridionale; nel corso degli anni possono raggiungere i 90-120 cm di altezza. Producono fusti eretti, scarsamente ramificati, che danno origine ad un ciuffo denso e abbastanza compatto; le foglie sono trilobate, rugose e con margine dentellato, di colore verde scuro, leggermente aromatiche. Dalla primavera inoltrata fino ai primi freddi autunnali, produce piccoli fiori piatti, simili ai fiori del pesco, nei toni del rosa e del bianco, delicatamente profumati. I fiori sbocciano lungo i fusti, all’ascella fogliare. Esistono varietà con i fiori particolarmente colorati, ed anche a foglia grigia. Per mantenere la pianta ben compatta e favorire lo sviluppo di nuove ramificazione, con conseguente abbondanza di fiori, è bene accorciare i rami di circa un terzo, all’inizio della primavera, evitando di tagliare fino al legno vecchio.

Coltivazione e Cura Pianta Anisodontea :

Le piante di anisodontea sono specie che si coltivano al sole, anche se possono svilupparsi senza problemi in luoghi che godono di una leggera ombra. Sopportano brevi gelate di lieve entità, ma nei luoghi con inverni molto freddi è consigliabile coprire tutta la parte aerea, per evitare i danni del gelo e permettere cosi alla pianta di mantenersi anche quando le temperature sono difficili. Volendo è anche possibile coltivare le anisodontee in vaso, e riporre i contenitori in serra temperata o in casa durante la stagione fredda. Per quanto riguarda le annaffiature, queste vanno eseguite da da marzo a settembre abbastanza regolarmente, lasciando sempre asciugare alla perfezione il terreno tra un’annaffiatura e l’altra; ricordiamo che queste piante sono di origine africana, e quindi sopportano senza problemi la siccità. Durante i mesi freddi possiamo evitare di annaffiare.

Irrigation
Less Frequent
Exposure
Half Shade
Plant Development
Normal
470 Items
No reviews

Customers who bought this product also bought:

Product added to wishlist
Product added to compare.