Vivaio Vendita Piante OnLine - Tutto per la Cura delle Tue Piante

SPEDIZIONE GRATUITA da € 29,00

Albero di Susino Stanley

MNDP348-V16
Disponibilità Immediata
15,90 €
Tasse incluse Consegna in 24/48 ore dalla ricezione email conferma spedizione

Generalità :

ll susino “Stanley” ha origini americane e si è diffuso in tutto il mondo all’inizio del 1900.
Coltivabile in piena aria e in vaso, è un albero mediamente vigoroso che produce costantemente molti frutti di medie dimensioni. La susina è ricoperta da una buccia spessa di colore viola scuro, la polpa è di colore verde - giallognolo e il suo sapore è leggermente acidulo. Il susino “Stanley” non necessita di varietà impollinatrici in quanto autofertile. I frutti di questa varietà sono grossi e dalla forma ovoidale; il colore che li caratterizza è il viola scuro; maturano da agosto a settembre sono ottimi anche essiccati.

  • Pianta di 2 anni
  • Pianta di 3 anni
Età Della Pianta

Generalità :

ll susino “Stanley” è una pianta a maturazione tardiva mediamente vigorosa, con portamento globoso espanso, di costante ed elevata produttività. Risulta autocompatibile ma si avvale di impollinatori. Pianta interessante rimannte prevalentemente in Lista soprattutto nel Centro-Sud. Ha dimostrato un'ampia capacità  di adattamento ai vari ambienti di coltura, grazie anche alla sua discreta resistenza al freddo. Frutto medio, ellissoidale-allungato, asimmetrico, blu scuro-violaceo e molto pruinoso. La precoce colorazione dei frutti induce spesso i produttori a raccolte troppo anticipate, anche prima di ferragosto al Nord, pregiudicando le buone caratteristiche dei frutti. La polpa giallo-verdastra, molto soda, mediamente zuccherina ed acidula, poco aromatica e spicca. Presenta buone caratteristiche organolettiche che la rendono apprezzata per il consumo fresco, ma anche suscettibile di trasformazione industriale (sciroppatura sul fresco tal quale o previa essicazione).

Tuttavia le dimensioni e l’aspetto generale della singola pianta possono variare in funzione della stagione e del periodo in cui vengono acquistate. Essendo organismi viventi ogni singola pianta ha il suo portamento e la sua colorazione che possono discostarsi leggermente dalla foto pubblicata sul nostro catalogo.

Coltivazione e Cura:

Posizione: l'albero di susino Stanley predilige una posizione soleggiata e ben ventilata, in terreno ben drenato e ricco di sostanza organica.
Irrigazione: durante il periodo di crescita e di maturazione dei frutti, l'albero va innaffiato regolarmente, facendo attenzione a non eccedere con l'acqua stagnante che potrebbe causare problemi radicanti.
Concimazione: è consigliabile concimare l'albero due volte all'anno, una volta in primavera prima della fioritura e una volta in autunno dopo la raccolta dei frutti. Si consiglia l'utilizzo di concime organico.
Potatura: la potatura dell'albero di susino Stanley va effettuata ogni anno, preferibilmente in inverno durante il periodo di riposo vegetativo. Si consiglia di eliminare i rami secchi, danneggiati e quelli che crescono verso l'interno dell'albero, in modo da favorire una corretta aerazione e una migliore esposizione alla luce.
Malattie e parassiti: l'albero di susino Stanley può essere soggetto ad attacchi di malattie fungine come la fumaggine o a parassiti come afidi e cocciniglie. È importante monitorare costantemente la pianta e intervenire tempestivamente con trattamenti specifici.
Raccolta: i frutti dell'albero di susino Stanley vanno raccolti quando sono ben maturi e hanno raggiunto un colore pieno e intenso. Si consiglia di raccoglierli delicatamente per evitare di danneggiarli

Irrigazione
Meno Frequente
Esposizione
Soleggiata
Sviluppo Della Pianta
Normale
10253 Articoli
Nessuna recensione disponibile

I clienti hanno comprato insieme:

Product added to wishlist
Product added to compare.