• Nuovo

Albero di Limone in Fitocella

MNDP369
Disponibilità Immediata
12,00 €
Tasse incluse Consegna in 24/48 ore dalla ricezione email conferma spedizione

Generalità Albero Limone:

L'albero del Limone in giardino è un’antica tradizione. Negli ultimi anni  è una vera moda coltivarla anche in casa perchè sempreverde di bella forma, aromatica, con fiori delicatamente profumati e frutti commestibili. Il limone è una pianta appartenente alla famiglia delle Rutaceae originaria dell’India e dell’estremo Oriente agrume molto diffuso nelle zone caldo-umide, di altezza variabile dai 3 ai 6 metri. Le sue foglie, ellittiche, cerose e aromatiche, sono  di colore verde brillante. I rami sono spinosi e il legno del tronco è molto duro. I fiori dei limoni chiamati anche zagare, di colore bianco si trovano alla base delle foglie isolati o in coppie.

  • Fitocella, Altezza 150/160cm

Vendita Albero Limone, disponibile nei seguenti formati:

  • Fitocella, Altezza 150/160cm

Generalità Albero Limone:

Il Limone è originario dell'India e dell'Indocina. Secondo alcuni studiosi è un ibrido naturale tra il cedro (Citrus medica) e il lime (Citrus aurantifolia). L'albero del limone (alto fino a 6 metri) ha un portamento aperto ed i rami a frutto sono procombenti; i rami sono normalmente spinosi. Le foglie sono alterne, rossastre da giovani e poi verde scuro sopra e più chiare sotto, generalmente ellittiche.; il picciolo è leggermente alato. I fiori, dolcemente profumati, possono essere solitari o in coppie, all'ascella delle foglie; in condizioni climatiche favorevoli sono prodotti praticamente tutto l'anno. Il bordo dei petali è violetto. I frutti sono ovali oppure oblunghi, con apici appuntiti: Normalmente la buccia è gialla, ma ci sono varietà variegate di verde o di bianco: ricca di olii essenziali, può essere più o meno sottile: la polpa è divisa in otto-dieci spicchi; generalmente è molto aspra e succosa: molte varietà sono prive di semi. In media, la buccia del limone può raggiungere il 40% del peso complessivo, un altro 3% è rappresentato dai semi. Pur trattandosi di una media il dato fa capire che il frutto non viene coltivato solo per il succo. Dalla buccia, molto apprezzata per la produzione di canditi, si estraggono anche essenze e pectina. Dai semi si estrae l'olio e gli avanzi si impiegano nell'alimentazione animale. Con la buccia del limone si produce un liquore, il Limoncello, nato in Campania e diffuso in tutto il mondo.

Coltivazione e Cura Albero Limone:

L'albero del Limone ama i luoghi luminosi, soleggiati e riparati dal vento,è un albero da frutto sensibile al freddo, si defoglia completamente con temperature di -4/-5°C, temperature ancora più basse  possono danneggiare anche il legno; i fiori e i frutti, invece, tollerano bene valori minimi fino a -2°C. I limoni sono alberi da frutto che si adattano ad ogni tipo di terreno pur prediligendo terreni sciolti, ricchi di sostanza organica, ben drenati e con pH compreso tra 6,5 e 7,5. Si accontentano dell’acqua piovana ma è necessario irrigarli nei periodi di prolungata siccità. Il  limone fiorisce generalmente due volte all’anno: in primavera e in autunno. I frutti, generalmente con forma ovale, presentano una buccia esterna dalle diverse gradazioni di giallo, ricca di oli essenziali, che protegge  la parte interna chiamata polpa. La polpa, succosa, ha un sapore aspro ed è divisa in 8-10 spicchi.

Irrigazione
Meno Frequente
Esposizione
Soleggiata
Sviluppo Della Pianta
Normale
483 Articoli
Nessuna recensione disponibile

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Product added to wishlist
Product added to compare.