Vivaio Vendita Piante OnLine - Tutto per la Cura delle Tue Piante

SPEDIZIONE GRATUITA da € 29,00

100x Piante di Cappero Vaso 7cm

MNDP1026
Non Disponibile | Prenotabile
269,00 €
Tasse incluse

Generalità:

La pianta del cappero è una perenne dal portamento rampicante o cascante, crescono anche nei muri. I boccioli di queste piante sono i famosi capperi usati in gastronomia. Può raggiungere il metro di altezza, le foglie sono di colore verde scuro ; i fiori sono grandi, di colore bianco o rosato, molto appariscenti, sbocciano in estate.  Le piante di capperi necessitano di posizioni molto soleggiate per svilupparsi al meglio; sono piante mediterranee e amano estati molto calde e inverni miti, anche se possono sopportare brevi periodi di gelo non troppo intenso. Non necessitano di grandi quantità d’acqua.

  • Vaso 7cm, Altezza 10/15cm

Generalità:

ll cappero è una tipica pianta mediterranea, predilige il caldo e la siccità, ma è molto sensibile all’umidità e ai ristagni idrici. Viene coltivata soprattutto nel Sud Italia perché richiede molto sole e teme il gelo. Al nord non è impossibile da coltivare ma certamente richiede molta cura e un riparo. Il cappero si chiama Capparis spinosa e fa parte della famiglia delle capparidacee, la parte che tutti conosciamo e che si utilizza in cucina più spesso è il suo bocciolo, da cui poi nasce il fiore, dove successivamente si consuma il suo frutto. Si tratta di un arbusto tenace che cresce anche tra le vecchie mura e ama i terreni sassosi, forma un cespuglio dal portamento cascante e la sua fioritura è un’esplosione di fiorellini bianchi che colora il paesaggio. Il bocciolo del cappero in cucina si può considerare una via di mezzo tra l’aromatica e l’ortaggio, il suo caratteristico sapore forte e gradevolmente salato si presta particolarmente all’abbinamento col pomodoro ed è diffuso quindi nei sughi rossi o sulla pizza.Si tratta di una coltivazione perenne, che è molto semplice da mantenere, per questo chi ha il clima adatto ha convenienza a mettere nel proprio orto almeno una pianta di capperi, con pochissimo lavoro il raccolto è assicurato.

Tuttavia le dimensioni e l’aspetto generale della singola pianta possono variare in funzione della stagione e del periodo in cui vengono acquistate. Essendo organismi viventi ogni singola pianta ha il suo portamento e la sua colorazione che possono discostarsi leggermente dalla foto pubblicata sul nostro catalogo.

Coltivazione e Cura:

Esposizione: la pianta del cappero ama il sole e il caldo, quindi assicurati di posizionarla in un luogo ben esposto al sole.
Terreno: la pianta del cappero preferisce terreni ben drenati e poveri di sostanze nutritive. Assicurati che il terreno sia leggero e sabbioso.
Innaffiature: il cappero è una pianta resistente alla siccità, quindi evita di innaffiarla troppo spesso. Innaffia solo quando il terreno è ben asciutto.
Concimazione: durante la stagione di crescita, puoi concimare la pianta del cappero con un concime ricco di potassio per favorire la fioritura.
Potatura: pota la pianta del cappero alla fine dell'inverno per mantenere la forma e favorire la crescita di nuovi germogli.
Raccolta: raccogli i boccioli di cappero quando sono ancora piccoli e immersi nel sale per conservarli. Puoi utilizzare i boccioli per condire insalate, piatti di pesce o carne.
Seguendo questi semplici consigli, potrai coltivare con successo la pianta del cappero e goderti i suoi deliziosi boccioli.

Irrigazione
Di Rado
Esposizione
Soleggiata
Sviluppo Della Pianta
Normale
Nessuna recensione disponibile

I clienti hanno comprato insieme:

Product added to wishlist
Product added to compare.