Pianta Dracaena Draco Vaso 7cm

MNDP398
Disponibilità Immediata
2,00 €
Tasse incluse Consegnato in 24/48 ore

Generalità Pianta Dracaena Draco:

L'albero del drago (Dracaena draco L.) è una pianta subtropicale monocotiledone, appartenente alla famiglia delle Agavaceae, endemica della Macaronesia. È il simbolo vegetale di Tenerife. È una pianta a portamento arbustivo che può tuttavia raggiungere anche i 20 metri di altezza. Il tronco è di colore grigio scuro e si divide dicotomicamente in rami che terminano con rosette di foglie coriacee, lanceolate, di colore verde glauco, disposte a formare una chioma a forma di ombrello.

  • Vaso 7cm, Altezza 15/25cm

Vendita pianta Dracaena Draco, disponibile nei seguenti formati:

  • Vaso 7cm, Altezza  15/25cm

Generalità Pianta Dracaena Draco:

La Dracaena draco, o sangue di drago (Drakaina = femmina del drago) è una pianta monocotiledone originaria delle isole Canarie appartenente alla famiglia delle agavacee. Il termine “sangue di drago” è dovuto alla resina tipica di questa pianta che quando si espone all’aria ossida ed assume un colore rossastro. Dal punto di vista ornamentale la Dracaena draco è molto apprezzata e viene coltivata nei parchi e giardini per il fogliame ed il portamento elegante. Nelle regioni a clima mite può essere coltivata sia in piena terra che in vaso e può impreziosire aiuole fiorite. Questa pianta si caratterizza per un tronco cilindrico che negli esemplari adulti si divide ripetutamente fino a formare un caratteristico ombrello, molto apprezzato dal punto di vista ornamentale. Le foglie robuste e di forma lanceolata sono lunghe fino a 60 cm, ricordano i caratteri delle piante grasse. I fiori riuniti in racemi sono di colore bianco-verdastro.I piccoli frutti riuniti in pannocchie, quando sono maturi si distinguono per il loro colore arancione. In genere questa pianta è piuttosto lenta ad accrescersi e le occorrono circa 10 anni per raggiungere il metro di altezza. Di contro è una pianta molto longeva: nelle isole Canarie sono presenti esemplari di circa 3000 anni di età.

Coltivazione e Cura Pianta Dracaena Draco:

La Dracaena draco è una pianta relativamente resistente alla siccità e si adatta bene al clima mediterraneo come la maggior parte delle agavacee. Le esigenze climatiche richiedono una buona esposizione al sole.Si avvantaggia delle alte temperature: i semi per germinare hanno in genere una temperatura ottimale di che si assesta tra i 18 e i 28°C. Le esigenze idriche sono piuttosto limitate: le irrigazioni possono essere somministrate una volta al mese dalla primavera all’autunno. La Dracaena draco teme i ristagni di umidità, per cui è bene piantare in terreno che facilita lo sgrondo dell’acqua.La propagazione di questa pianta si effettua per seme, propaggine, margotta o talea apicale.

Irrigazione
Meno Frequente
Esposizione
Soleggiata
Sviluppo Della Pianta
Normale
10115 Articoli
Nessuna recensione disponibile

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Product added to wishlist
Product added to compare.