Vivaio Vendita Piante OnLine - Tutto per la Cura delle Tue Piante

SPEDIZIONE GRATUITA da € 29,00
  • Prezzo scontato

Pianta Dracaena Draco Vaso 7cm

MNDP1044
Non Disponibile | Prenotabile
2,38 € 2,50 € -5%
Tasse incluse
Time left

Generalità:

L'albero del drago (Dracaena draco L.) è una pianta subtropicale monocotiledone, appartenente alla famiglia delle Agavaceae, endemica della Macaronesia. È il simbolo vegetale di Tenerife. È una pianta a portamento arbustivo che può tuttavia raggiungere anche i 20 metri di altezza. Il tronco è di colore grigio scuro e si divide dicotomicamente in rami che terminano con rosette di foglie coriacee, lanceolate, di colore verde glauco, disposte a formare una chioma a forma di ombrello.

  • Vaso 7cm, Altezza 15/25cm

Generalità:

La Dracaena draco, o sangue di drago (Drakaina = femmina del drago) è una pianta monocotiledone originaria delle isole Canarie appartenente alla famiglia delle agavacee. Il termine “sangue di drago” è dovuto alla resina tipica di questa pianta che quando si espone all’aria ossida ed assume un colore rossastro. Dal punto di vista ornamentale la Dracaena draco è molto apprezzata e viene coltivata nei parchi e giardini per il fogliame ed il portamento elegante. Nelle regioni a clima mite può essere coltivata sia in piena terra che in vaso e può impreziosire aiuole fiorite. Questa pianta si caratterizza per un tronco cilindrico che negli esemplari adulti si divide ripetutamente fino a formare un caratteristico ombrello, molto apprezzato dal punto di vista ornamentale. Le foglie robuste e di forma lanceolata sono lunghe fino a 60 cm, ricordano i caratteri delle piante grasse. I fiori riuniti in racemi sono di colore bianco-verdastro.I piccoli frutti riuniti in pannocchie, quando sono maturi si distinguono per il loro colore arancione. In genere questa pianta è piuttosto lenta ad accrescersi e le occorrono circa 10 anni per raggiungere il metro di altezza. Di contro è una pianta molto longeva: nelle isole Canarie sono presenti esemplari di circa 3000 anni di età.

Tuttavia le dimensioni e l’aspetto generale della singola pianta possono variare in funzione della stagione e del periodo in cui vengono acquistate. Essendo organismi viventi ogni singola pianta ha il suo portamento e la sua colorazione che possono discostarsi leggermente dalla foto pubblicata sul nostro catalogo.

Coltivazione e Cura:

La Dracaena draco è una pianta facile da curare e coltivare, ma ha bisogno di alcune attenzioni particolari per cresce in modo sano. Ecco alcuni consigli su come curare e coltivare correttamente la pianta:
Posizione: La Dracaena draco preferisce una posizione luminosa ma indiretta, evitando la luce solare diretta che potrebbe bruciare le foglie.
Temperatura: La pianta tollera bene temperature comprese tra i 18°C e i 24°C durante il giorno, mentre preferisce temperature più fresche di notte, intorno ai 15-18°C.
Annaffiature: La Dracaena draco è una pianta che preferisce terreno leggermente umido ma non troppo saturato d'acqua. Annaffia solo quando il terreno risulta asciutto in superficie.Concimazione: Concima la pianta una volta al mese durante la primavera e l'estate con un concime liquido bilanciato.
Potatura: La Dracaena draco non richiede una potatura frequente, ma è consigliabile rimuovere eventuali foglie secche o danneggiate per favorire la crescita della pianta.
Rinvaso: Rinvasa la pianta ogni 2-3 anni in primavera, utilizzando un terriccio ben drenato e ricco di sostanze nutritive.

Irrigazione
Meno Frequente
Esposizione
Soleggiata
Sviluppo Della Pianta
Normale
Nessuna recensione disponibile

I clienti hanno comprato insieme:

Product added to wishlist
Product added to compare.