Pianta Grassa Crassula Rupestris

MNDP794
Disponibilità Immediata
3,00 €
Tasse incluse Consegna in 24/48 ore dalla ricezione email conferma spedizione

Generalità Pianta Grassa Crassula Rupestris:

La Crassula Rupestris, pianta succulenta dall'aspetto molto compatto e bizzarro, presenta foglie verdi dalla forma triangolare riunite in rosetta, sovrapposte a formare diverse colonne. I fusti raggiungono i 20 cm. Le infiorescenze si presentano alla sommità dei fusti, sono composite da fiorellini piccoli di colore rosa, molto graziosi e delicatamente profumati.

  • Vaso 10cm, Altezza:10/15cm

Vendita pianta Grassa Crassula Rupestris, disponibile nei seguenti formati:

  • Vaso 10cm, Altezza:10/15cm

Generalità Pianta Grassa Crassula Rupestris:

La Crassula rupestris ha un aspetto molto ramificato con fusti, che mentre in natura arrivano a misurare fino ad un metro in altezza; coltivata in vaso raggiunge altezze comprese tra i 20 e i 50 cm.Le foglie che nascono lungo gli steli sono opposte, triangolari, leggermente concave, di color verde-glauco e sovrapposte. La fioritura avviene in estate e graziose infiorescenze profumate di svariate sfumature di rosa, compaiono sulla sommità degli steli; l´impollinazione avviene grazie agli insetti e i numerosi e microscopici semi che vengono trasportati dal vento, che si insinuano tra le fessure rocciose o sotto i cespugli; germoglieranno quando ci sarà umidità a sufficienza. Originaria del Sudafrica, nel suo habitat naturale e in caso di estati molto calde, la clorofilla tende a ritirarsi più in profondità nel tessuto fogliare, donando una brillante tonalità rosso-giallo ai margini delle foglie.

Coltivazione e Cura Pianta Crassula Rupestris:

La Crassula rupestris predilige terreni soffici, fertili, ben drenati e con una buona componente di sabbia e può essere posta a dimora in pieno sole per tutto l´anno, avendo cura di ombreggiarla nelle ore più calde dell´estate. Pianta molto resistente al freddo è in grado di sopravvivere anche qualche grado sotto lo zero, anche se sarebbe meglio farla “svernare” in ambienti riparati ad una temperatura compresa tra i 5-10 °C; durante il ricovero invernale le annaffiature dovranno essere molto scarse e mirate esclusivamente a non far appassire le foglie.Durante il periodo vegetativo invece le annaffiature dovranno essere leggere e solo quando il terreno è completamente asciutto anche da qualche giorno.Una volta al mese concimarle con fertilizzante specifico per piante grasse.




Irrigazione
Di Rado
Esposizione
Soleggiata
Sviluppo Della Pianta
Normale
365 Articoli
Nessuna recensione disponibile

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Product added to wishlist
Product added to compare.