Pianta Grassa Aloe Squarrosa

MNDP859
ATTENZIONE Non Disponibile
3,00 €
Tasse incluse

Generalità Pianta Grassa Aloe Squarrosa:

L'Aloe squarrosa è una pianta succulenta originaria dell'isola di Socotra dove cresce nella parte montuosa a nord dell'isola. Fa parte della tipologia delle succulente con portamento a rosetta. Le sue foglie sono lanceolate con margini dentati, di colore verde acceso, con delle macchiette di colore più chiaro, quasi bianco. La fioritura, che si può ammirare da giugno a settembre, presenta pannocchie di fiori rossi lunghe 10–25 cm, molto simili a quelli dell'aloe vera.

  • Vaso 10cm, Altezza 5/10cm

Vendita Pianta Grassa Aloe Squarrosa, disponibile nei seguenti formati:

  • Vaso 10cm, Altezza 5/10cm

Generalità Pianta Grassa Aloe Squarrosa:

L’aloe Squarrosa è una pianta succulenta della famiglia delle Aloeaceae, originaria dell’Isola di Socotra. Si tratta di una pianta dal portamento a rosetta con belle foglie carnose e lanceolate dai margini dentati. La colorazione delle foglie è verde con evidenti macchiettature biancastre. L’Aloe squarrosa, a partire dal mese di giugno, produce bellissimi fiori rossi riuniti in una pannocchia di circa 20 cm. di lunghezza. Sono piante che possono vivere anche tutto l'anno in appartamento, inoltre, sono molto adatte alla coltivazione in panieri per creare delle composizioni con specie diverse. Conosciuta da millenni, Cristoforo Colombo l'aveva chiamata "il medicinale in vaso". Infatti è sempre stata coltivata soprattutto per le proprietà terapeutiche che sono tonificanti, antinfiammatorie e cicatrizzanti per la pelle. Inoltre è in grado di regolare il metabolismo degli zuccheri e dei grassi. Dalla pianta si producono numerose creme ed idrogel.

Coltivazione e Cura Pianta Grassa Aloe Squarrosa:

Per una buona coltivazione, l’Aloe squarrosa necessita di una posizione di pieno sole se coltivata in terra o di una posizione luminosa se tenuta in appartamento. In ogni caso, la pianta troverà giovamento nell’essere esposta ai raggi solari diretti durante la bella stagione. Con l’arrivo dell’autunno, invece, è necessario in tutti i casi garantirle una temperatura minima che non scenda al di sotto dei 10°C. Le annaffiature devono essere piuttosto moderate. Questo tipo di succulenta viene coltivata anche in acqua. In questo caso, immergere le radici in circa 5 cm. di acqua ed evitare che il livello dell’acqua sia troppo vicino alle foglie che marcirebbero.Il vaso, generalmente di vetro, con la squarrosa coltivata in acqua va posto in un luogo luminoso dell’appartamento ma lontano dai raggi diretti del sole, che scalderebbero eccessivamente l’acqua di coltura.

Irrigazione
Di Rado
Esposizione
Soleggiata
Sviluppo Della Pianta
Normale
Nessuna recensione disponibile

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Product added to wishlist
Product added to compare.